Stampa

Chi fosse interessato, può contattare il direttore della struttura complessa Medicina Generale dell’ospedale di Borgosesia, dott. Stefano Dacquino, al seguente indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo."

"La S.C. Medicina Generale dell’Ospedale di Borgosesia – ASL Vercelli sta cercando N. 2 medici con specializzazione in Medicina Interna o equipollente per ampliare il proprio organico a partire dal luglio 2019.
Si tratta di un impegno a tempo pieno, con guardie festive (circa 1 fine settimana /mese) seguite da giorni di riposo infra-settimanali e con reperibilità notturne (circa 3 al mese). Non vengono richieste guardie attive di notte e non sono contemplati turni in DEA e in Pronto Soccorso
L’inquadramento è quello previsto dal contratto nazionale per la dirigenza medica.
L’assunzione avverrà prima con bando di incarico a tempo determinato (al fine velocizzare la presa in servizio) seguito immediatamente da un concorso per due posti a tempo indeterminato.
La SC Medicina Generale di Borgosesia dispone di 30 letti per acuti, 18 letti a bassa intensità e 4 letti di terapia semi-intensiva per pazienti instabili. L’assistenza è organizzata per intensità di cure, pertanto il medico può seguire i pazienti a lui affidati durante tutto il loro percorso all’interno dell’ospedale, dalla terapia semi-intensiva al reparto a bassa intensità, passando per il reparto per acuti.
Una convenzione con le Scuole di Medicina di UNITO e di UNIUPO permettono a studenti di medicina e di scienze infermieristiche, a medici tirocinanti e a medici specializzandi in Medicina Interna di svolgere a Borgosesia parte dei loro tirocini curriculari. L’ttività didattica e formativa, grazie all’organizzazione di incontri di aggiornamento, di lezioni e di Journal Club, rappresenta un’opportunità, unica nel suo genere, per il medico internista desideroso di affinare le proprie competenze cliniche e didattiche attraverso la formazione degli studenti e dei tirocinenti.